Al momento stai visualizzando Nuraghe Serbissi: Un Viaggio avventuroso nella Storia Nuragica

Nuraghe Serbissi: Un Viaggio avventuroso nella Storia Nuragica

Sulla suggestiva “Taccu” di Osini, un’imponente rocca naturale dalle ripide pareti calcaree, sorge il complesso nuragico di Serbissi, un tesoro archeologico che offre uno straordinario panorama sull’Ogliastra e sulle Barbagie. Questo sito, di particolare fascino, rappresenta una tappa imperdibile per gli amanti della storia, della cultura e della natura selvaggia della Sardegna.

Nuraghe Serbissi: Un Complesso Nuragico di Grande Fascino

Il complesso nuragico di Serbissi si distingue per la sua complessità e la sua ricchezza di elementi architettonici. Al centro del sito si erge il nuraghe vero e proprio, un’opera ingegneristica di notevole rilievo. Edificato sul piano di roccia, inglobando le sue asperità, il nuraghe presenta un mastio centrale e tre torri adiacenti, orientate a nord-est, sud e ovest, collegate da un bastione secondo uno schema di addizione laterale.

Attorno al nuraghe si sviluppa l’abitato, composto da otto vani pertinenti ad isolati con sviluppo centripeto. Le capanne, circolari e costruite con filari irregolari di pietre e abbondante argilla, mostrano tramezzi murari e pavimenti ad acciottolato, a dimostrazione della cura e dell’attenzione nella loro realizzazione.

Con un diametro che varia tra gli 8,50 e i 7 metri, le capanne rappresentavano verosimilmente il fulcro della vita quotidiana del villaggio. Costruite con materiali locali come pietre medio-piccole e abbondante argilla, presentavano una struttura solida e resistente. I filari irregolari di pietre conferivano un aspetto rustico ma robusto, mentre i pavimenti ad acciottolato garantivano una superficie solida e uniforme.

All’interno di queste capanne circolari, immaginiamo le famiglie nuragiche svolgere le loro attività quotidiane: preparare i pasti, conservare i beni e ripararsi dalle intemperie. I tramezzi murari, utilizzati probabilmente per dividere gli spazi interni o creare aree più intime, rivelano una notevole comprensione dell’architettura domestica dell’epoca.

Un Tesoro Storico da Scoprire

Il complesso del nuraghe e del villaggio fu in uso dall’età del Bronzo antico fino al Bronzo finale. La grotta sottostante all’area archeologica, con i suoi due ingressi, potrebbe essere stata utilizzata come magazzino per derrate alimentari, data la sua posizione strategica.

Nel fondovalle, si trova una tomba di giganti del tipo a filari con stele centinata, oggi interrata. Un’altra tomba, situata nel versante est del rilievo, è danneggiata ma presenta una struttura a filari di blocchi disposti in tecnica isodoma.

Il nuraghe Serbissi, risalente ai secoli XVIII-X a.C., rappresenta un raro esempio di complesso nuragico situato a un’alta quota, dominando il paesaggio circostante con la sua imponenza e la sua storia millenaria.

Un'Esperienza Indimenticabile con Artist's Home Retreat

Artist’s Home Retreat, il tuo rifugio immerso nella natura incontaminata dell’Ogliastra, ti invita a vivere un’esperienza indimenticabile alla scoperta del nuraghe Serbissi. Offriamo ai nostri ospiti un servizio di navetta a pagamento per raggiungere comodamente il sito archeologico, evitando lunghe passeggiate e permettendoti di godere al massimo del tuo tempo.

Oltre al servizio di navetta, Artist’s Home Retreat ti propone un soggiorno confortevole e rilassante in un contesto unico, circondato da paesaggi mozzafiato e immerso nella cultura nuragica. Le nostre camere, arredate con gusto e attenzione ai dettagli, offrono una vista panoramica che ti lascerà senza fiato.

Inoltre, potrai gustare la tipica cucina sarda nel nostro ristorante, preparata con ingredienti freschi e di stagione. Il nostro staff, cordiale e professionale, sarà a tua disposizione per qualsiasi richiesta o informazione.

Scegli Artist’s Home Retreat per la tua prossima vacanza in Sardegna e vivi un’esperienza autentica alla scoperta del nuraghe Serbissi e delle bellezze naturali dell’Ogliastra.

Consigli per la visita a Nuraghe Serbissi:

Indossare scarpe comode e abbigliamento adatto a camminare su sentieri sterrati.

Portare con sé acqua e una torcia in caso di visita al sito in orario serale.

Rispettare il silenzio e l’ambiente circostante.

Non danneggiare le strutture archeologiche.

Seguire i sentieri segnalati e fare attenzione alle zone franose.

Il nuraghe Serbissi è un sito archeologico di grande fascino che offre ai visitatori un’immersione nella storia e nella cultura della Sardegna nuragica. La sua posizione suggestiva, il panorama mozzafiato e la ricchezza di reperti archeologici lo rendono una tappa imperdibile per chiunque visiti l’Ogliastra.

Scegli Artist's Home Retreat per il tuo soggiorno in Ogliastra e vivi un'esperienza indimenticabile alla scoperta del nuraghe Serbissi e delle bellezze naturali della Sardegna! Contattaci per prenotare il tuo soggiorno: